Nuovi Mercedes-AMG GLE 63 4MATIC+ e GLE 63 S 4MATIC+

Con i nuovi modelli ad alte prestazioni di GLE il marchio Mercedes-AMG porta avanti una tradizione che ha avuto inizio esattamente 20 anni fa: nel 1999 l'antenata ML 55 basata sull'allora Classe M, con il suo motore V8 da 255 kW (347 CV), si poneva ai vertici della serie. Lo stesso accade oggi con il successore, Mercedes-AMG GLE 63 4MATIC+. Il top performer della serie si presenta naturalmente con la più moderna tecnologia motoristica: nella serie GLE il motore V8 biturbo AMG da 4,0 litri e 420 kW (571 CV) di potenza – che diventano 450 kW (612 CV) nella versione AMG S – è combinato per la prima volta con l'alternatore-starter EQ Boost che fornisce una potenza elettrica supplementare di 16 kW (22 CV) e insieme alla rete di bordo a 48 volt, all'esclusione dei cilindri e al filtro antiparticolato per motori a benzina garantisce la massima efficienza possibile. Inoltre la trazione integrale completamente variabile, le sospensioni pneumatiche con regolazione adattiva dell'ammortizzazione e sistema di stabilizzazione antirollio attiva nonché il cambio TCT a 9 marce dagli innesti rapidissimi concorrono a spostare verso l'alto i limiti della dinamica di marcia. A questo si aggiungono i vantaggi di un SUV d'alta gamma: la buona visuale a 360°, gli ampi spazi per gli occupanti e i bagagli, i materiali pregiati e le più moderne funzioni per la connettività, l'Infotainment e l'assistenza alla guida offerte dal marchio. La grande idoneità all'uso in fuoristrada con i due programmi di marcia aggiuntivi «Trail» e «Sand» insieme alla possibilità di variare il livello del veicolo rendono questi modelli ancora più versatili. Essi racchiudono in sé sportività estrema, spiccate doti fuoristradistiche e assoluta idoneità all'uso quotidiano.

Save videos for later by signing up or logging in

With "My Queue" you can quickly save videos to watch later.

To add an item to your queue just click the sign next to the video.

Once you've added a video visit "My Queue" to start watching!